INDIRIZZO
RELAZIONI INTERNAZIONALI 

Il mediatore linguistico sovente si trova a lavorare in aziende multinazionali o che hanno relazioni con enti o aziende di altri paesi. Spesso le doti mediative sono apprezzate in azienda, e il ruolo della persona dotata di questo titolo di studio può essere molteplice, dalle traduzioni di manualistica interna al supporto – orale e scritto – in fase di trattativa internazionale, alla supervisione della comunicazione tout court. A questo scopo l’indirizzo aggiunge esami di economia, diritto e gestione delle imprese
Nello specifico, il corso analizza le problematiche generali dei sistemi economici e gli aspetti collegati alle relazioni economico-finanziarie internazionali al fine di fornire gli strumenti fondamentali per la comprensione del funzionamento dei mercati e delle imprese. Inoltre, agli studenti verrà fornita una panoramica generale delle attività d’impresa e delle funzioni aziendali, così come dei principi di organizzazione aziendale e le interrelazioni tra aspetti economici e aspetti finanziari della gestione.

    PIANO DI STUDI

    PRIMO ANNO

     

    Insegnamenti Settori Unità didattiche Semestre CFU
    Lingua e traduzione L 1 (inglese): Grammatica (60 h), Traduzione attiva (40 h), Traduzione passiva (40 h), Avviamento all’interpretazione (20 h) L-LIN/12 160 I S – II S 18
    Lingua e traduzione L 2: Grammatica (60 h), Traduzione attiva (40 h), Traduzione passiva (40 h) L-LIN/07
    L-LIN/04
    L-LIN/14
    L-OR/21
    140 I S – II S 16
    Cultura e Civiltà L1 L-LIN/12 30 I S – II S 4
    Linguistica italiana (40 h) L-FIL
    LET/12
    40 I S – II S 5
    Informatica applicata (40 h)  INFO/01 40 I S 5
    Geografia economica (30 h) M-GGR/02 30 I S 5
    Cultura e Civiltà L2 (40 h) L-LIN/07 40 II S 5
    Totale 480   58

     

    SECONDO ANNO
    Insegnamenti Settori Unità didattiche Semestre CFU
    Letteratura italiana (40 h) L-FIL LET/10 40 I S – II S 5
    Lingua e traduzione L1 (inglese): Grammatica (60 h), Traduzione attiva (40 h), Traduzione passiva (40 h), L-LIN/12 140 I S – II S 16
    Lingua e traduzione L2: Grammatica (60 h), Traduzione attiva (40 h), Traduzione passiva (40 h) L-LIN/07
    L-LIN/04
    L-LIN/14
    L-OR/21
    140 I S – II S 16
    Storia della cultura dei Paesi di lingua anglofoni L1 L-LIN/12 30 I S – II S 4
    Mediazione Orale L1 (40 h) L-LIN/12 40 I S – II S 5
    Mediazione Orale L2 (40 h) L-LIN/07
    L-LIN/04
    L-LIN/14
    L-OR/21
    40 I S – II S 5
    Management (20 h) SECS-P/08 20 I S – II S 3
    Diritto Internazionale (20 h) 20 3
    Tirocinio 5
    Totale 470   62

     

    TERZO ANNO

     

    Insegnamenti Settori Unità didattiche Semestre CFU
    Lingua e traduzione L 1 (inglese): Grammatica (40 h), Traduzione attiva (40 h), Traduzione passiva (40 h) L-LIN/12 120 I S – II S 14
    Lingua e traduzione L 2: Grammatica (40 h), Traduzione attiva (40 h), Traduzione passiva (40 h) L-LIN/07
    L-LIN/04
    L-LIN/14
    L-OR/21
    120 I S – II S 14
    Mediazione Orale L1 (80 h) L-LIN/12 80 I S – II S 8
    Mediazione Orale L2 (80 h) L-LIN/07
    L-LIN/04
    L-LIN/14
    L-OR/21
    80 I S – II S 8
    Diritto dell’unione Europea (20 h) 20 II S 3
    Economia politica (20 h) 20 3

    Materia complementare (30 h). Tra i corsi proposti:

    • Corso di Public Speaking
    • Teoria della mediazione linguistica
    • Microlingua dell’Impresa
    30 II S 4
    Totale 470   54
    Prova finale       6

     

    Share This